Home Page di CalcolaOnline.com

Programma calcolo fusi orari nel mondo rispetto all'Italia con orari di tutto il mondo online


Programma per calcolare il fuso orario mondiale e differenza rispetto all'Italia con orari di tutto il mondo con data on line



 Cose da sapere sul calcolo del fuso orario mondiale: qualsiasi applicazione che calcola i fusi orari del mondo deve necessariamente far riferimento a quella che possiamo definire l'Ora Zero od Ora Zulu cioè l'ora di Londra o Greenwich, orario identificato con la sigla UTC+0 o con quella di GMT+0 (Greenwich Mean Time). Partendo proprio da Greenwich-Londra vengono calcolati tutti i fusi orari mondiali andando, precisamente verso due direzioni opposte: verso oriente con il segno + (più); verso occidente con il segno - (meno). Così, abbiamo l'Italia che ha un UTC+1 perchè è ad oriente rispetto a Londa talchè se a Londra sono le ore 12:00 a Roma sono le 13:00 cioè un'ora in più (+1). Andando avanti di 1, abbiamo la Grecia che, sebbene faccia parte dell'Europa, ha un fuso orario UTC+2: quindi se a Londra sono le 12:00 ad Atene sono le 14:00 (+2). Continuando arriviamo alla parte più estrema occidentale: a Sydney, Australia, UTC+10, terminando con Wellington, Nuova Zelanda, UTC+12. Il discorso è lo stesso ma inverso andando verso occidente: le Isole Azzorre, Portogallo, hanno un UTC-1 cioè se a Londra sono le 12:00 nelle Azzorre sono le 11:00... Continuanto sempre verso occidente passiamo dalle Isole Hawaii, Stati Uniti, UTC-10, terminando con i rari UTC-11 ed UTC-12 ai quali fanno parte alcuni isole o atolli statunitensi, quali le Isole Samoa Americane, di Baker, di Howland etc.

 Il "problema" dell'ora legale nel calcolo del fuso orario: come sappiamo, l'ora legale è un'invezione umana che mira ad ottenere due benefici ovvero: 1) far guadagnare un'ora di luce solare, naturale in più; 2) come diretta conseguenza della nr. 1, ogni anno si risparmiano miliardi di dollari di energia elettrica a livello mondiale: solo l'Italia risparmia circa 600 milioni di euro ogni anno. Tuttavia, in alcuni paesi, come quelli che si avvicinano verso i poli terrestri, la luce ha delle variazioni minime quindi o non hanno aderito all'ora legale (come la Russia che l'ha abolita nel 2014, l'Islanda, etc.) oppure vogliono uscirne (come la Finlandia al 2018). Ma anche altri paesi del mondo, non l'adottano per svariate motivazioni, anche politiche. Tra i grossi stati che NON adottano l'ora legale, ma hanno solo quella solare, troviamo la Cina ed il Giappone... Mentre, all'opposto, la Turchia, dal 2016 ha abolito l'ora solare ed ha solo quella legale... Allora, quel'è il problema? Il problema si pone ogni qual volta cambia l'ora da solare a legale e viceversa rispetto a quei paesi che che adottano solo un orario.
A titolo di esempio, tra Italia (UTC+1) e Giappone (UTC+9), a dicembre (ora solare) ci saranno 8 ore di differenza, ma a luglio (ora legale) 7 ore cioè un'ora in meno, al contrario, cioè un'ora in più per tutti quei paesi ad occidente rispetto all'Italia.

 Curiosità sui fusi orari: l'alternanza giorno-notte è data dal fatto che la Terra gira intorno a se stessa talchè quando, per es. l'Europa è rivolta verso il sole, sul lato opposto, quindi in Australia, è piena notte. E questo lo sappiamo tutti (terrapiattisti a parte)! I paesi di grosse dimensioni, come Russia, Stati Uniti, Australia, ecc., per ovviare al fatto che all'interno dei loro territori vi siano, allo stesso orario, zone di giorno e zone di notte, hanno diviso i loro territori in più fusi orari, ad esempio la Russia ne ha ben 6... Pensate che l'Italia, anche se è piccola, da est ad ovest ha una differenza di circa 54 minuti, il che comporta che quando a Brindisi è l'alba, a Torino è ancora buio. Ma la vera curiosità di questo fenomeno è in Cina: un paese così grande, pensate, ha un solo fuso orario, ma data la vastità del loro territorio, abbiamo una differenza di circa 4 ore tra est ed ovest... Che significa? Vuol dire che quando in Cina ad esempio sono le 8 di mattina all'estremo oriente è l'alba, ma all'estremo occidente, benchè siano sempre le 8, è, dal punto di vista della luce solare, notte fonda in quanto la terra dovrà girare altre 4 ore prima che illumini questa zona (ovest) della Cina. Chissà come organizzano gli orari delle scuole, degli uffici, ecc. Mah...
Altre curiosità sui fusi orari: Alcuni paesi hanno un fuso orario di mezz'ora, come l'Iran, lo Sri Lanka, l'Afghanistan, la parte centrale dell'Australia, il Venezuela e l'India, mentre il Nepal ha un fuso orario di 15 minuti. Poi, per convenzione, il Polo Nord (artide) ha il fuso orario di Greenwich mentre il Polo Sud (antardite) ha quello opposto cioè UTC+12. Per ultimo, la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) ha il fuso orario di Greenwich.


Calcolo dei fusi orari nel mondo rispetto all'Italia

 Il widget di calcolo dei fusi orari nel mondo sul Vostro sito o blog gratis? Prendi il codice su: widget calcolo fusi orari mondiali gratis



Nella Nazione o Città prescelta sono le ore:





Calcolo fusi orari del mondo