Art. 122 codice del consumo - Concorso di colpa del danneggiato


Articolo 122 codice del consumo - Concorso di colpa del danneggiato ed esclusione del risarcimento


Ultimo aggiornamento del Codice dei Consumatori

Articolo 122 codice del consumo - Concorso di colpa del danneggiato ed esclusione del risarcimento - D.Lgs. 206/2005

Art. 122 - Colpa del danneggiato

1. Nelle ipotesi di concorso del fatto colposo del danneggiato il risarcimento si valuta secondo le disposizioni dell'articolo 1227 del codice civile.
2. Il risarcimento non è dovuto quando il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.
3. Nell'ipotesi di danno a cosa, la colpa del detentore di questa è parificata alla colpa del danneggiato.


Articolo commentato: L'art. 122 prevede l'ipotesi in cui vi sia un concorso di colpa da parte del consumatore nella causazione del danno. In questo caso la norma, al fine di quantificare i danni, rinvia all'art. 1227 cc il quale prevede la diminuzione del risarcimento in proporzione all'entità della colpa. Non solo. L'art. 1227 esclude il risarcimento nel caso in cui il consumatore avrebbe potuto evitare il danno usando l'ordinaria diligenza.




articolo 121articolo 123Segnala problema

Art. 122 codice del consumo