Art. 66 codice del consumo - Tutela amministrativa e giurisdizionale


Articolo 66 codice del consumo - Tutela amministrativa e giurisdizionale nei contratti a distanza e dentro e fuori dai locali commerciali


Ultimo aggiornamento del Codice dei Consumatori

Articolo 66 codice del consumo - Tutela amministrativa e giurisdizionale nei contratti a distanza e dentro (info precontrattuali) e fuori dai locali commerciali - D.Lgs. 206/2005

Art. 66 (1) Tutela amministrativa e giurisdizionale

1. Al fine di garantire il rispetto delle disposizioni contenute nelle Sezioni da I a IV del presente Capo da parte degli operatori, trovano applicazione le disposizioni di cui agli articoli 27, 139, 140, 140-bis, 141 e 144 del presente Codice.
2. L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, d'ufficio o su istanza di ogni soggetto o organizzazione che ne abbia interesse, accerta le violazioni delle norme di cui alle Sezioni da I a IV del presente Capo nonché dell'articolo 141-sexies, commi 1, 2 e 3, ne inibisce la continuazione e ne elimina gli effetti. (2)
3. In materia di accertamento e sanzione delle violazioni, si applica l'articolo 27, commi da 2 a 15, del presente Codice.
4. L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato svolge le funzioni di autorità competente ai sensi dell'articolo 3, lettera c), del regolamento (CE) n. 2006/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 ottobre 2004, nelle materie di cui alle Sezioni da I a IV del presente Capo.
5. È comunque fatta salva la giurisdizione del giudice ordinario. E' altresì fatta salva la possibilità di promuovere la risoluzione extragiudiziale delle controversie inerenti al rapporto di consumo, nelle materie di cui alle sezioni da I a IV del presente capo, mediante il ricorso alle procedure di cui alla parte V, titolo II-bis, del presente codice. (3)


(1) Nuovo art. 66 codice del consumo introdotto dall'art. 1, comma 1, d. lgs. nr. 21 del 21 febbraio 2014 in vigore dal 13 giugno 2014. Per l'articolo 66 previgente vedi: vecchio art. 66 codice del consumo - effetti del diritto di recesso
(2) Comma modificato dall'art. 1, comma 6, del Decr. Lgs. n. 130/2015 ed integrato con la nuova disciplina sulla risoluzione delle liti in modo extragiudiziale. Cfr. articolo 141 sexies
(3) Comma sostituito dall'art. 1, comma 7, del Decr. Lgs. n. 130/2015 il quale raccorda il presente comma 5 con la nuova procedura prevista in tema di risoluzione delle controversie in modalità extraziudiziale. Vedi il nuovo articolo 141 e ss ex Decr. Lgs. n. 130/2015




articolo 65articolo 66 bisSegnala problema

Art. 66 codice consumo