Art. 69 codice consumo e del turismo pdf - Definizione dei contratti


Articolo 69 codice del consumo e testo del codice del turismo pdf - Definizione di contratto di multiproprietà vacanze di lungo termine rivendita e scambio


Ultimo aggiornamento del Codice dei Consumatori

Articolo 69 codice del consumo e testo integrale del codice del turismo in pdf - Definizione di contratto di multiproprietà vacanze di lungo termine rivendita e scambio - D.Lgs. 206/2005

Titolo IV
Disposizioni relative a singoli contratti

Capo I
Contratti di multiproprietà, contratti relativi ai prodotti per le vacanze di lungo termine, contratti di rivendita e di scambio (1)

Art. 69 Definizioni
1. Ai fini del presente capo, si intende per:
a) "contratto di multiproprietà": un contratto di durata superiore a un anno tramite il quale un consumatore acquisisce a titolo oneroso il diritto di godimento su uno o più alloggi per il pernottamento per più di un periodo di occupazione;
b) "contratto relativo a un prodotto per le vacanze di lungo termine": un contratto di durata superiore a un anno ai sensi del quale un consumatore acquisisce a titolo oneroso essenzialmente il diritto di ottenere sconti o altri vantaggi relativamente ad un alloggio, separatamente o unitamente al viaggio o ad altri servizi;
c) "contratto di rivendita": un contratto ai sensi del quale un operatore assiste a titolo oneroso un consumatore nella vendita o nell’acquisto di una multiproprietà o di un prodotto per le vacanze di lungo termine;
d) "contratto di scambio": un contratto ai sensi del quale un consumatore partecipa a titolo oneroso a un sistema di scambio che gli consente l'accesso all'alloggio per il pernottamento o ad altri servizi in cambio della concessione ad altri dell'accesso temporaneo ai vantaggi che risultano dai diritti derivanti dal suo contratto di multiproprietà;
e) "operatore": il "professionista", di cui all’articolo 3, comma 1, lettera c);
f) "consumatore": la persona fisica, di cui all’articolo 3, comma 1, lettera a);
g) "contratto accessorio": un contratto ai sensi del quale il consumatore acquista servizi connessi a un contratto di multiproprietà o a un contratto relativo a un prodotto per le vacanze di lungo termine e forniti dall’operatore o da un terzo sulla base di un accordo tra il terzo e l'operatore;
h) "supporto durevole": qualsiasi strumento che permetta al consumatore o all'operatore di memorizzare informazioni a lui personalmente dirette in modo che possano essere utilizzate per riferimento futuro per un periodo di tempo adeguato ai fini cui sono destinate le informazioni e che consenta la riproduzione immutata delle informazioni memorizzate;
i) "codice di condotta": un accordo o un insieme di regole che definisce il comportamento degli operatori che si impegnano a rispettare tale codice in relazione a una o più pratiche commerciali o ad uno o più settori d'attività specifici;
l) "responsabile del codice": qualsiasi soggetto, compresi un operatore o un gruppo di operatori, responsabile dell'elaborazione e della revisione di un codice di condotta o del controllo dell'osservanza del codice da parte di coloro che si sono impegnati a rispettarlo.
2. Nel calcolo della durata di un contratto di multiproprietà o di un contratto relativo a un prodotto per le vacanze di lungo termine, quale definito al comma 1, rispettivamente alle lettere a) e b), si tiene conto di qualunque disposizione del contratto che ne consenta il rinnovo tacito o la proroga.

(1) L'intero capo I è stato così sostituito dal decr. lgs. nr. 79 del 23 maggio 2011 noto come Codice del Turismo.


Articolo commentato - Codice del consumo e codice del turismo ? Diciamo che i due codici coincidono, almeno in parte! Il decreto legislativo nr. 79 del 23 maggio 2011 recante norme sul "Codice della normativa statale in tema di ordinamento e mercato del turismo" noto semplicemente come Codice del Turismo, all'art. 2 ha riscritto completamente il titolo IV capo I del Codice del consumo, precisamente ha sostituito gli artt. 69-81. Mentre l'art. 3 del medesimo Codice del Turismo ha abrogato una serie di norme tra cui gli artt. 82-100 del Codice del Consumo (che comunque riportiamo).
Infine, l'art. 1, sempre del Codice del Turismo, ha previsto come Allegato I (da non confondere con l'allegato I del codice del consumo) il codice della normativa statale in tema di ordinamento e mercato del turismo, allegato, appunto, alla fine del decr. lgs. nr. 79/2011 medesimo... Qualcosa di confusionario, all'italiana, ma è così! Noi, al fine di agevolare i nostri utenti abbiamo riunito tutto il codice del turismo (Codice + Allegato I) in un unico file .pdf il quale, a vostra scelta, potrà essere consultato online o scaricato gratuitamente il tutto presso: testo integrale del codice del turismo in pdf
Proseguendo, invece, potete consultare il codice del turismo di cui al citato all'art. 1 d.lgs. n. 79/2011, articolo per articolo, all'occorenza commentato e/o coordinato.




articolo 68articolo 70Segnala problema

Art. 69 codice consumo